Progetto Cassina-Sant'Agata
Abbiamo un futuro in comune
Tanti Auguri
A proposito degli auguri che D'Amico ha spedito a tutti i cittadini
Ma e' proprio necessario che tutte le volte che firma D'Amico debba sottolineare il fatto che e' onorevole? Ed e' proprio necessario che anche nelle foto ufficiali debba indossare l'immancabile fazzolettino verde, simbolo di appartenenza al suo partito politico? Non dovrebbe invece indossare la fascia tricolore in quanto sindaco di tutti?

L’Amministrazione Comunale ha fatto gli auguri ai cassinesi. Lo ha fatto attraverso un volantino arrivato per posta. Lo stringato messaggio d'auguri è firmato dal Sindaco D’Amico, o meglio dire, dal Sindaco Onorevole D’Amico, come ama definirsi il nostro Sindaco ogni qual volta si firma nei comunicati alla cittadinanza. Nulla di male se il Sindaco ricorda costantemente che è anche un Deputato. Bel coraggio, lo riconosco, soprattutto ora che la politica e i politici sono visti come il fumo negli occhi. D’Amico, probabilmente incurante dell’avversione diffusa che i cittadini hanno nei confronti dei politici, non perde occasione per far sapere a tutti che lui un seggio in Parlamento ce l’ha. Essere un Deputato d'altronde non è certo una cosa comune. Anche se, a dir la verità, in parlamento, al fianco degli onesti che pure esistono, si sono moltiplicati i corrotti, i corruttori, gli evasori, gli inquisiti, i condannai, i prescritti e potrei continuare all’infinito...

Ma, quella del Deputato in fin dei conti è una carica di rilievo e come tale, presumo, il Sindaco ne va orgoglioso. E’ però necessario scriverlo anche su un biglietto natalizio? Un conto sono i comunicati ufficiali, un conto sono gli auguri per le feste. E’ come se sui biglietti di auguri che a breve compileremo per famigliari e amici ognuno di noi firmasse con la sua carica professionale: "Tanti auguri dall’Ingegner...", "Felice Natale dal Dottor...", "Buone feste dall’Operaio..." che senso ha? Forse lo si potrebbe prendere per uno scherzo, non c’è altra spiegazione.

D’altronde il Sindaco Onorevole D’Amico abbonda in ironia. Al fianco del suo messaggio d’auguri infatti c’è una bella fotografia che lo ritrae con il solito fazzoletto verde che ricorda la sua marcata militanza politica. Insomma, un personaggio d’altri tempi. Quelli che fino a ieri giravano con i fazzoletti verdi oggi sono spariti dalla circolazione, dopo le ignobili vicende che hanno coinvolto la Lega. Ma, a quanto pare, per il Sindaco Onorevole Leghista D’Amico quella è un'altra stroria. Auguri a tutti.


- Gli auguri del On. Claudio D'Amico -

Andrea Parma, 10 Dicembre 2012


Manda un commento all'articolo*

* I commenti non saranno pubblicati sul sito.

Nome

Email

Commento


Condividi con i tuoi amici su Facebook
<-- Torna alla Pagina
Andrea Parma
10 Dicembre 2012
Il pieghevole sul sito del comune