Progetto Cassina-Sant'Agata
Abbiamo un futuro in comune
Commissione su Ambiti Agricoli Strategici
Giovedi' 6 Settembre 2012 ore 11.30 - Palazzo della Provincia di Milano
E' convocata in Provincia di Milano una commissione per valutare la questione degli ambiti agricoli strategici. In pratica il nuovo PTCP prevede che si possano vicolare questi ambiti solo se sono fuori dai parchi, ma cosi' facendo le aree facenti parte dei parchi, in particolare del Parco Sud, hanno meno tutele e la loro destinazione puo' facilmente essere variata.

Il Consigliere Provinciale Paolo Cova ci ha informato e invitato a partecipare alla IX Comissione Consigliare Permanente del Consiglio Provinciale di Milano che si terra' Giovedì 6 Settembre 2012 alle ore 11.30, in via Vivaio n.1 a Milano. La Commissione avra' il seguente ordine del giorno:

  1. Informativa dell’Assessore Altitonante in merito ai Piani agricoli strategici in vista della scadenza per la presentazione delle osservazioni al PTCP adottato;
  2. Varie ed eventuali.
La riunione della Commissione e' pubblica e chiunque puo' assistere.

Probabilmente l'oggetto della discussione sara l'osservazione riguardante il fatto che, a differenza da quanto ritenuto opportuno dall'amministrazione provinciale di centrosinistra che ha preceduto questa, il PTCP adottato individua gli "ambiti agricoli strategici" solo all’esterno delle aree che ricadono in parchi regionali (parchi del Ticino, Groane, Adda Nord e soprattutto Parco Agricolo sud Milano). Le aree agricole all’interno delle aree a parco risultano quindi prive di tutele "prevalenti" e quindi, come già accaduto, possibile oggetto di varianti attraverso gli strumenti urbanistici comunali.

Il tema e' delicato perche' si tratta di difendere le risorse agricole ritenute strategiche da decisioni che una amministrazione comunale con scarsa sensibilita' potrebbe prendere contro l'interese collettivo.

Giusto per fare un esempio, se l'area agricola del Parco Agricolo Sud Milano presente nel Comune di Cassina de' Pecchi fosse individuata come ambito agricolo strategico D'Amico e i suoi non vi potrebbero costruire sopra il centro sportivo "meglio di Milanello".

Marcello Novelli, 4 Settembre 2012


Manda un commento all'articolo*

* I commenti non saranno pubblicati sul sito.

Nome

Email

Commento


Condividi con i tuoi amici su Facebook
<-- Torna alla Pagina
Marcello Novelli
4 Settembre 2012
Il sito intenet di Paolo Cova