Progetto Cassina-Sant'Agata
Abbiamo un futuro in comune
Festa dell'Autunno
Inutile pubblicare manifesti e locandine il giorno prima
L'Amministrazione PDL-Lega non ha a cuore le iniziative delle associazioni, lo dimostra l'incredibile ritando nella pubblicizzazione della Festa d'Autunno. Diverso trattamento riservano alle iniziative che difendono la loro faziosita' o che portano consenso elettorale.

Ancora una volta l'amministrazione dimostra che la sua efficienza è proporzionata agli interessi che vuole rappresentare. Dopo la clamorosa gaffe di non aver pubblicato l'ultima convocazione del Consiglio Comunale, peraltro ingiustificata, dimostra una insensibilità rispetto alla Festa d'Autunno, in cui le associazioni del territorio sono protagoniste, in quanto solo oggi (21 Ottobre, la festa inizia il 22 Ottobre ndr) sono apparsi i manifesti e distribuite locandine segnalanti l'iniziativa segno che la stessa non rientra tra le iniziative importanti di questa amministrazione.

Questo non avviene quando si tratta di promuovere iniziative caldeggiate dai singoli assessori per scelta elettoralistica (Modà) o culturale (venerdì letterali).

A proposito qualcuno dovrà dire all'Assessore Chiesura che la guerra fredda è finita e i comunisti come ancora lui li vede non sono alle porte del Vaticano e che quando guarda al passato deve, come Assessore, avere uno sguardo a 360° evitando visioni e contrapposizioni che sono solo strumentali e fanno tornare il paese agli anni '50.

Mario Pozzoni, 22 Ottobre 2010


Manda un commento all'articolo*

* I commenti non saranno pubblicati sul sito.

Nome

Email

Commento


Condividi con i tuoi amici su Facebook
<-- Torna alla Pagina
Mario Pozzoni
22 Ottobre 2010
Volantino della Festa d'Autunno